Simonetta Santandrea avatar
Full name:
Simonetta Santandrea
Nickname:
Simonetta Santandrea
Website:
Description:

Posts by Simonetta Santandrea

“Accendiamo il cervello” è il motto di (Cattiva) Scienza in tv

“(Cattiva) Scienza in TV”, è un nuovo gruppo Internet di liberi cittadini pensanti e pronti a mobilitarsi contro quelle trasmissioni televisive che si spacciano per scientifiche. Obiettivo dichiarato: smascherare con ironia questi programmi che parlano di misteri inspiegabili e improbabili ipotesi pseudo-scientifiche e che devono il loro successo alla popolarità delle leggende metropolitane e alla credulità delle persone a digiuno di scienza. Le bufale saranno rivelate a partire da settembre sul sito dell’iniziativa.

L’appello è rivolto a tutti, scienziati e ricercatori compresi, ma soprattutto ai giovani blogger e al popolo della Rete. I promotori dell’iniziativa infatti stanno mettendo a punto un gioco che chiede a ragazzi e studenti di segnalare le bufale trasmesse dalla televisione. “I più attenti vinceranno bellissimi premi consegnati in una cerimonia che si svolgerà in occasione di uno tra i tanti festival della scienza”, ha dichiarato Emilio Sassone Corsi – presidente dell’Associazione Astrofili Italiani – che ha aderito all’iniziativa.

Insieme a Corsi hanno già dato il proprio appoggio Cesare Barbieri, Enrica Battifoglia, Leopoldo Bennacchio, Enrico Bernieri, Piero Bianucci, Giovanni Fabrizio Bignami, Patrizia Caraveo, Claudia Di Giorgio, Corrado Lamberti, Tommaso Maccacaro, Piergiorgio Odifreddi, Telmo Pievani, Stefano Sandrelli, Paolo Saraceno.

http://www.galileonet.it

Scridb filter

I dipinti della grotta nel Sahara potrebbero svelare indizi sull’alba dell’Egitto

Gli archeologi stanno studiando i disegni rupestri preistorici scoperti in una remota caverna, nel 2002, con figure danzanti e strane bestie senza testa, che propongono nuovi indizi circa la nascita della civiltà egizia……

Read more…

Scridb filter

Un cratere da record scoperto in Egitto

E’ stato provocato da un piccolo meteorite che e’ riuscito a penetrare nell’atmosfera terrestre

Lo hanno chiamato cratere di Kamil ed é stato provocato da un meteorite che nonostante le piccole dimensioni è riuscito a penetrare nell’atmosfera terrestre praticamente intero creando un cratere che misura 45 metri di diametro.

Read more…

Scridb filter

A Roma le più antiche immagini degli apostoli

Pietro, Paolo, Andrea e Giovanni in una catacomba del IV secolo

Le più antiche icone degli apostoli Pietro, Paolo, Andrea e Giovanni sono state scoperte a Roma in un cubicolo delle catacombe romane di santa Tecla, in via Ostiense, vicino alla basilica di San Paolo fuori le mura

Read more…

Scridb filter

Una piramide mesoamericana Zocque custodisce un’antica tomba

Nel sito di Chiapa de Corzo (stato del Chiapas, Messico), è stata scoperta una tomba all’interno di una piramide Zocque. Viene datata dal 500 al 700 a.C. dall’archeologo Emiliano Gallaga e potrebbe essere la più antica del suo genere nel Mesoamerica.

Basandosi sugli strati nel quali è stata trovata e sulla inusuale costruzione in legno, “pensiamo che sia una delle prime scoperte dell’uso di una piramide come una tomba, [cioè] non solo come un sito religioso o un tempio”, dice Gallaga.

(Bruce R. Bachand)

Read more…

Scridb filter

C’è un messaggio nascosto sui soffitti della Cappella Sistina?

Un messaggio segreto nascosto da Michelangelo negli affreschi della Cappella Sistina. È quello che Ian Suk e Rafael Tamargo, due esperti di neuroanatomia della John Hopkins University School of Medicine, sostengono di aver trovato osservando i dipinti romani.

Read more…

Scridb filter

Hawking: gli alieni esistono,meglio evitarli

Se ci visitassero sarebbe come quando Colombo sbarco’ in America

‘Gli alieni sono la’ fuori e la Terra e’ meglio che faccia attenzione a loro’. Lo sostiene l’astrofisico britannico Stephen Hawking. A riportare la tesi dello scienziato e’ il Sunday Times nel suo sito. Gli alieni esisterebbero solo su alcuni pianeti, equivalenti a microbi o animali semplici:il tipo di vita che ha dominato la Terra per quasi tutta la sua storia.’Se gli alieni ci dovessero visitare, potrebbero sfruttare la Terra e le risorse, come quando Colombo sbarco’ in America’.

Read more…

Scridb filter

I cerchi e le file di pietre del Dartmoor

Le impressionanti similitudini tra i circa 80 cerchi e file di pietre disseminati sull’altopiano di Dartmoor (contea di Devon, Inghilterra) e Stonehenge, 180 km a est, suggeriscono che questi monumenti potrebbero essere opera dello stesso “popolo”.

Read more…

Scridb filter

Un grande centro urbano Purépecha

Gli archeologi della Colorado State University coordinati da Christopher Fisher hanno scoperto le rovine di un antico centro urbano nel cuore della civiltà Purépecha (o P’urhépecha), nel bacino del lago Pátzcuaro, nello stato messicano del Michoacán.

(ESRI/Los Angeles Times)

Read more…

Scridb filter

Microbi ‘alieni’ sulla luna di Saturno

Microbi dall’odore insopportabile e assetati di metano, per loro indispensabile come l’acqua per gli organismi terrestri: potrebbe essere la forma di vita che popola la più grande luna di Saturno, Titano. E’ l’ipotesi che l’astrobiologo William Bains presenterà martedì 13 aprile in Scozia, a Glasgow, nel convegno britannico di Astronomia.

Read more…

Scridb filter